Pubblicato il

L’importanza di raccontare le fiabe ai bambini

Oggi vorrei presentarvi la nuova categoria che sarà a brevissimo sul mio blog che avrà nome:

FIABE PER BELLISSIMI SOGNI.

La mia idea di pubblicare fiabe è nata proprio dal fatto che io ogni sera, al richiamo “Mamma Nanna”,spengo la tv e per fare addormentare Denis gli racconto una fiaba inventata da me così “su due piedi”.Devo dire che piace anche al suo papà.

Essendo un bimbo molto amante degli aìnimali, cerco sempre di inventare qualcosa basato appunto su animaletti grandi e piccolissimi,ma credetrmi,non arrivo mai alla fine lui crolla sempre prima,lasciandomi la continuazione sulla lingua.

Così cosa ho deciso di fare?Un giorno ho creato una raccolta dei miei racconti e l ho salvata sul pc,per averne il ricordo sia mio che suo,un giorno di una mamma “sognatrice” che inventa favole al proprio bimbo.

Ho deciso dunque di condividerle con voi di tanto in tanto,sperando che vi possano piacere e magari leggerle ai vostri bambini.

Leggere e raccontare ai bambini fin da piccolissimi è molto importante,pensate fin da quando sono nel grembo materno, diversi studi hanno stabilito che loro sentono la nostra voce e che non la dimenticheranno mai.

L’importanza nasce dal fatto che loro ci ascoltano,memorizzano le parole e cercano di ripeterle ogni giorno sempre meglio fino ad esporle in maniera ottimale.

I bambini sono sognatori,hanno una forte immaginazione,credono alle fate,i supereroi e gli animali parlanti e allora perchè non alimentare la loro fantasia raccontandogli delle belle fiabe?

Quando non riescono a prendere sonno sentire la voce della mamma calma e pacata è estremamente rilassante per loro,e con il loro immaginario apprendono il racconto e lo vedono come se fosse un film per continuarlo poi nel mondo dei sogni.

Vi dico queste cose appunto perchè io mi ricordo ancora mia mamma o i miei nonni quando mi raccontavano le classiche favole io li ascoltavo stupita,mi piaceva,mi emozionava e mi faceva sognare un modo meraviglioso.

Ora queste emozioni le voglio tramandare al mio bambino sperando un giorni si ricordi e le ritrovi dento di sè.

Mi raccomando,non vi dimenticate di leggere una bella favola ai vostri bambini!