Pubblicato il

Noi mamme tecnologiche

Spread the love

Noi mamme di oggi ci definiamo “Tecnologiche”.

E’ proprio così,viviamo e conviviamo con apparecchi di alta tecnologia che, rispetto ad anni passati,ci rendono la vita più semplice.

Dalla “chat di gruppo mamme”per comunicare tra mamme dall’asilo alle scuole,alle comunicazioni ed iscrizioni scolastiche via web,ecc..

Questa chat di gruppo,solitamente usata da wats’up aiuta le mamme della classe a tenersi sempre in contatto,mentre tempo indietro ma mamma doveva chiamare i vari compagni,magari quello che abitava più vicino a casa mia per portarmi i compiti a casa e varie cose.Che dire? Comodissimo!

Noi mamme “Tecnologiche”

Noi mamme di oggi non potremo mai vivere senza uno smartphone,tablet o  qualunque apparecchio tecnologico tra le mani.

In auto abbiamo sempre il kit viva-voce acceso,perchè si sà oltre che vietato dalla legge,parlare al telefono mentre si guida è molto pericoloso,oltretutto comodissimo;questo è il mio

E’ utilissimo,per mamme come me che ricevono molte telefonate soprattutto mentre sono in auto.

Mamme Tecnologiche in cucina

Noi mamme di oggi,anche in cucina non possiamo fare a meno degli aparecchi che ci aiutano e “smaltiscono”molto tempo,quello che impiegheremmo per preparare,impastare  e tanto altro potendolo impiegare facendo altre attività,eccone qualcuno;

 

Vi posso assicurare che  questo robot,per la preparazione di piatti che richiedono una tempistica lunga,vi sara’ di grandissimo aiuto,prepara molti piatti presentandoli buoni come se preparati da voi.

Noi mamme tecnologiche,oramai abbiamo la casa “piena”di apparecchi che ci aiutano di molto nelle faccende quotidiane,ci fanno risparmiare tempo,quel tempo che dobbiamo dedicare ai figli per fargli fare i compiti o giocare.

Come abbiamo anche eliminato la vecchia moka per sostituirla con la macchina a cialde per il caffè (vedi il mio articolo “Il relax delle mamme”).

E non dimentichiamo l’aspirapolvere automatico,comodissimo,silenzioso,avrete la casa sempre pulita senza la minima briciola,pensa a tutto lui


Eccovi alcuni esempi che ci fanno capire quanto,in pochi anni,siamo diventate mamme tecnologiche,non sò se sarà un bene o un male,ma sicuramente ci aiutano moltissimo e ci alleggeriscono in parte la giornata.

Non troverete più un luogo dove nessuno abbia lo smartphone in mano,ormai siamo ciber-dipendenti,forse questa non è una cosa molto buona,ma come in tutte le cose si sa,c ‘è il lato positivo e negativo.

 

Non si chiacchiera più,non si foglia più una rivista o un giornale e non si legge più un libro assaporando l’odore delle pagine.

Questi sono i “lati negativi”ma ci dovremo abituare,il mondo cambia,cresce e dobbiamo cambiare anche noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *