Pubblicato il

Co-sleeping,dormire insieme

Spread the love

Co-sleeping,detto il “dormire insieme”.

Molti genitori oggi si affidano sempre più a questa comoda tecnica.

Noi fin da subito abbiamo praticato co-sleeping con Denis nel nostro letto,sebbene eravamo afflitti da dubbi e paure,la prima in assoluto è stata quella di schiacciare il bimbo mentre dormivamo.

Vi posso garantire che nel momento in cui diventiamo genitori,il nostro sonno cambia,dormiamo ma è come se fossimo vigli e non completamente addormentati,siamo come in “stand-bye”ogni minimo rumore ci sveglia e sempre super attenti al più piccolo  movimento del neonato.

Non è mai successo nulla di pericoloso.

Durante l’età neonatale,il co-sleeping mi è stato comodo per vegliare il piccolo e allatarlo a richiesta,non dovendo alzarsi dal letto per raggiungerlo,porgendo il seno in posizione coricata,in modo che mentre lui si nutriva io dormivo.

Come detto in altri miei articoli,(Articolo sul contatto mamma-figlio),i bimbi hanno fortemente bisogno di contatto,di sentire la mamma,di sentirsi sicuri.

Pensate solo a lasciare un neonato in un lettio o in una culla solo,secondo voi può essere piacevole per la piccola creatura appena venuta al mondo?

PARLIAMO DI FALSI MITI

Ci sono molte correnti di pensiero a proposito,molti medici non aggiornati non appoggiano l’idea del co-sleeping,o molte altre persone magari famigliari o amiche che vogliono saperne una più di voi.

Vediamone qualcuno;

“Gli attacchi le malattie”

“Gli dai il vizio e poi non vuole più dormire da solo”

“Gli fai del male quando ti rigiri nel sonno”

“Potrebbe cadere dal letto”

“Ma d’estate con quel caldo come fate?”

I bambini devono innanzitutto crescere nell’amore,penso che dormire insieme sia un’atto d’amore infinito.

Ancora oggi all’età di due anni e mezzo Denis dorme con noi,tutt’ora pratichiamo fieramente il co-sleeping senza alcun pentimento,anzi con la gioia di riposare in pieno amore,un riposo fatto di baci,coccole e mielosi abbracci.

Non posso nascondere che spesso mi incontro con le persone che,come detto sopra si scontrano con le mie idee,ma io alzo le spalle sapendo che sto crescendo il mio bambino nei migliore dei modi.

Non c’è buongiorno migliore,della tua piccola e dolce voce e le tue manine che mi accarezzano mentre dormo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *